BIO:

Nasco a Catania nel 1967 e mi trasferisco a Rapallo, dove adesso vivo. Inizio alla fine degli anni ’90 come autodidatta e nel tempo frequento corsi e workshop di approfondimento. In questi anni dedicati alla fotografia, ho fatto esperienza spaziando tra i vari generi, con particolare interesse nella fotografia di strada, il reportage e la fotografia concettuale con riferimenti introspettivi. Nel 2015, entro a far parte di ISP – Italian Street Photography. Grazie a varie attività personali e in collaborazione con ISP, vengo inserito, da Street Hunters, nella short list dei 20 fotografi di strada più influenti dell’anno 2016. Nel 2017 sono selezionato e partecipo alla “1^ Edizione della Triennale della Fotografia Italiana – Fondazione Arte Contemporanea”, svoltasi a Venezia nella splendida location di Palazzo Cà Zenobio. Pippo Pappalardo, storico e critico catanese, mi descrive così: “Il suo modo di fotografare, apparentemente istintivo ed immediato, in effetti, è lo strumento di ricerca di uno spazio e di un tempo di ciò che ama definire l’anima fotografica. Attraverso la fotografia, conduce su di se, una vera e propria indagine psicologica”.

 

NEL GRUPPO DAL:  Dal 2015 al 2018 ; dal 2022

TIPO DI FOTO PREFERITE:  Street Photography, Reportage, People

PORTFOLIO: 

Sito Web: https://www.adrianocascio.com

DSC_1669_web.jpg

Condividi
error: Contenuto e\\\\\\\' protetto !!